www.estbasketvr.com

PROMOZIONE: SUPPLEMENTARE FATALE

Promo a ColognaCOLOGNA-BASKET EST VERONESE 77-74 dts
Parziali: 20-14, 42-36; 52-51, 65-65
Tabellino: Bianchi 2, Ferrarese 3, Giuspoli M. 3, Brandiele 7, Ferro 11, Ambrosi 5, Cavazza, Manfro 23, Saccomani, Giuspoli S. 17, Bevilacqua 2, Maieron 1. All.: Davide Maieron. (tiri liberi: 27/41; tiri da 2: 10/53; tiri da 3: 9/19).
Un’altra occasione mancata dalla prima squadra di Promozione che a Cologna cede al supplementare subendo l’ottava sconfitta consecutiva. Una prova di carattere dei ragazzi di Antonio Federico e Iacopo Tamellin, che dopo essere finiti sotto di 12 già nel primo tempo con Tomasetto in gran spolvero, hanno avviato la rimonta prima dell’intervallo per completare l’aggancio sul 52-52 all’inizio dell’ultimo quarto.
Il finale è da cuori forti. Il BEst Basket, trascinato da Max Manfro, allunga sul 57-62, controbreak dei padroni di casa che tornano avanti con l’ex Santi (63-62), un’altra tripla di Manfro firma il nuovo sorpasso biancorosso, ma è ancora Santi a impattare dalla lunetta con 21” sul cronometro.
L’ultimo possesso è per il Basket Est Veronese che all’uscita dal time-out manca due opportunità per vincere e il tiro decisivo sulla sirena viene letteralmente sputato fuori dal canestro.
Nell’overtime il Cologna è più lucido e determinato, i biancorossi però non mollano mai anche se nel finale devono affidarsi al fallo sistematico nel vano tentativo di completare la rimonta. Adesso la classifica si è fatta davvero brutta, con Soave in penultima posizione, ma con la consapevolezza che si può e si deve risalire. Venerdì prossimo sfida con il Lugagnano al PalaSoave.

Share this post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Avrò segnato undici volte canestri vincenti sulla sirena, e altre diciassette volte a meno di dieci secondi alla fine, ma nella mia carriera ho sbagliato più di 9.000 tiri. Ho perso quasi 300 partite. Per 36 volte i miei compagni si sono affidati a me per il tiro decisivo… e l’ho sbagliato. Ho fallito tante e tante e tante volte nella mia vita. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto.
(Michael Jordan)

PALLA BASKET

Visite agli articoli
1160111